Lavrov, Mosca non voterà proposta Ucraina per peacekeeper

(ANSA) – MOSCA, 21 MAR – Mosca non voterà al consiglio di sicurezza la richiesta di Kiev di inviare peacekeeper nell’ Ucraina dell’est: lo ha detto il ministro degli esteri russo, Serghiei Lavrov, citato da Interfax. A suo avviso, l’idea di dispiegare peacekeeper o una missione di polizia europea nel Donbasss è “una manovra diversiva” di Kiev.

Condividi: