Libia: governi occidente, preoccupa aumento presenza Isis

(ANSA) – ROMA, 22 MAR – Italia, Francia, Germania, Gb, Spagna e Usa “esortano” le parti del dialogo politico libico in Marocco ad “un approccio costruttivo e in buona fede, per raggiungere l’accordo su un governo di unità nazionale e cessate il fuoco il prima possibile”. Ed esprimono “profonda preoccupazione per il rischio crescente proveniente dai gruppi terroristici, incluso Isis, che hanno esteso la propria presenza per l’assenza di un governo centrale forte e unito”. Lo si legge in una dichiarazione congiunta.

Condividi: