Quagliariello, non sarò ministro e Ncd non sarà penalizzato

(ANSA) – ROMA, 23 MAR – “No, non sarò ministro”. Così a Sky TG24 Pomeriggio il coordinatore nazionale di Ncd Gaetano Quagliariello risponde alla domanda se sia possibile che venga fatto il suo nome come futuro ministro al posto di Lupi. “C’è un problema di peso della nostra area politica all’interno del Governo e credo sia un problema presente anche al nostro presidente del Consiglio. Le dimissioni di Lupi mai richieste per cui non c’è ragione per cui Ncd debba essere penalizzato”.

Condividi: