Mo: Israele, Tv, coloni ultrà progettano attentato suicida

(ANSA) – TEL AVIV, 24 MAR – I servizi israeliani di sicurezza temono che una cellula di coloni ebrei ultrà, di una ventina di persone, stia progettando attentati in Cisgiordania. Lo ha riferito la tv di Stato israeliana secondo cui alcuni rabbini oltranzisti l’avrebbero autorizzata anche a compiere, se necessario, un attacco suicida: scenario inedito per l’estremismo ebraico. In parallelo i vertici militari avvertono anche una crescente tensione fra i palestinesi in Cisgiordania, e il rischio di una nuova intifada.

Condividi: