Prescrizione: Orlando, sbagliato dire maggioranza spaccata

(ANSA) – ROMA, 24 MAR – “Credo sia sbagliato parlare di spaccatura nella maggioranza perché alla fine mi pare che il voto di astensione dimostra disponibilità a continuare il confronto”. Lo sottolinea ai cronisti il ministro della Giustizia Andrea Orlando che, rispondendo ad una domanda sulla decisività dei voti di Ncd al Senato spiega: “Noi oggi non abbiamo fatto questa scelta guardando alla decisività dei voti”.

Condividi: