Grecia: ministro, non confischeremo i beni tedeschi

(ANSA) – ATENE, 25 MAR – Il ministro della Giustizia greco Nikos Paraskevopoulos ha smentito le voci secondo cui il governo di Atene avrebbe intenzione di confiscare i beni tedeschi nel Paese a titolo di risarcimento per le atrocità commesse dagli occupanti nazisti durante la Seconda Guerra mondiale. “Nessun cittadino greco vorrebbe la confisca di uno storico Istituto educativo e culturale come il Goethe di Atene”, ha detto Paraskevopoulos come riferito oggi dalla stampa locale.

Condividi: