Mo: Ynet, Israele congela circa 1500 case ad Har Homa

(ANSA) – TEL AVIV, 25 MAR – Israele avrebbe deciso di sospendere la costruzione di circa 1500 case ad Har Homa un sobborgo ebraico di Gerusalemme est oltre la Linea Verde del 1967. Lo riferisce “in esclusiva” il sito Ynet secondo il quale la sospensione “non e’ dovuta né a motivi di pianificazione né professionali”. Il sito ha anche citato il ministero dell’ Edilizia e il Comune di Gerusalemme che hanno confermato che due riunioni di programmazione sull’avanzamento dei lavori di costruzione sono state “cancellate”.

Condividi: