Papa: messo all’asta in Uruguay un suo iPad

(ANSA) – MONTEVIDEO, 26 MAR – Un iPad appartenuto a Papa Francesco, con tanto di marchio ufficiale del “Servizio Internet Vaticano”, sarà messo in vendita il 14 aprile dalla più nota casa d’aste di Montevideo, e i fondi ricavati dall’operazione serviranno per finanziare un liceo di Paysandù, piccola località nel nord ovest dell’Uruguay. Il tablet è stato regalato da Bergoglio a un sacerdote uruguaiano, Gonzalo Aemilius, che a sua volta lo ha donato al Liceo Francisco di Paysandù, che ora lo mette in vendita.

Condividi: