Omicidi a picconate: ferì 2 passanti, 8 anni a Kabobo

(ANSA) – MILANO, 27 MAR – Il gup di Milano Alessandra Simion ha condannato a 8 anni di carcere e 3 di casa di cura il ghanese Adam Kabobo, processato con rito abbreviato per i due tentati omicidi commessi l’11 maggio 2013, quando aggredì due passanti che riuscirono a salvarsi dalla sua furia. Per una delle due vittime, parte civile nel procedimento, è stato disposto un risarcimento di 30 mila euro. L’uomo è già stato condannato a 20 anni per aver ucciso tre persone a colpi di piccone, lo stesso giorno.

Condividi: