Usa: agenti della Dea a orge pagate dai narcos in Colombia

(ANSA) – NEW YORK, 27 MAR – Per diversi anni, una decina di agenti della Dea, l’antidroga Usa, ha partecipato in Colombia a festini con prostitute pagate dai cartelli della droga, spesso anche nelle loro case, dove avevano materiale ‘sensibile’. E a volte un poliziotto colombiano rimaneva ‘a guardia’ dello loro armi. Lo ha denunciato un rapporto dell’ispettore generale del Dipartimento di Giustizia, in cui si afferma che tre agenti hanno anche ricevuto “denaro, regali costosi e armi da membri del cartello della droga”.

Condividi: