Mafia: sequestro beni 2mln a pregiudicato foggiano

(ANSA) – CERIGNOLA (FOGGIA), 27 MAR – Un sequestro preventivo di immobili, disponibilità finanziarie e attività imprenditoriali, per un valore di due milioni di euro, è stato eseguito nei confronti del pregiudicato Arcangelo Brandonisio, ritenuto appartenente al clan Piarulli-Ferraro di Cerignola. Il provvedimento è stato eseguito dalla Direzione investigativa antimafia di Bari, in collaborazione con i carabinieri del Comando Provinciale di Foggia, coordinati dalla Procura della Repubblica di Foggia.

Condividi: