‘Ndrangheta:medico ucciso nel 2005,arresto presunti mandanti

(ANSA) – LOCRI (REGGIO CALABRIA), 27 MAR- I carabinieri del Gruppo di Locri hanno arrestato due persone accusate di essere i mandanti dell’omicidio del medico oculista Fortunato Larosa, 67 anni, ucciso in un agguato l’8 settembre del 2005 tra Canolo e Gerace, nella Locride. A compiere l’omicidio furono due persone armate di fucili caricati a pallettoni. Larosa non tollerava l’invasione dei suoi terreni da parte di capi di bestiame di proprietà di una cosca di ‘ndrangheta, le cosiddette “vacche sacre”.

Condividi: