Famiglia Meredith, sentenza è stata uno choc

(ANSA) – PERUGIA, 28 MAR – “E’ stata uno shock” per i familiari di Meredith Kercher la sentenza della Cassazione che ha assolto Raffaele Sollecito e Amanda Knox. “Naturalmente – aggiungono – le emozioni in questo momento sono forti”. “Avremo la possibilità di capire le piene motivazioni della decisione nei prossimi mesi – sottolinea ancora la famiglia Kercher – ma per il momento abbiamo bisogno di qualche tempo per elaborare e ricordare Meredith, la vittima al centro di tutto questo”.

Condividi: