Aereo: testimone, anche in volo andata Lubitz restò solo

(ANSA) – BERLINO, 28 MAR – Anche nel volo di andata da Duesseldorf a Barcellona Andreas Lubitz restò solo ai comandi. Lo racconta un passeggero che da allora ogni notte si sveglia sopraffatto dal terrore: “perché non ha fatto precipitare il volo in cui sedevo io?” Michael F, 45 anni, racconta al tabloid Bild, che quella mattina è volato da Duesseldorf a Barcellona con lo stesso equipaggio e lo stesso aereo che Lubitz ha poi fatto schiantare sulle Alpi. Anche in quel volo il capitano si era assentato per andare in bagno.

Condividi: