Ucraina: Osce, “situazione catastrofica”

(ANSA) – MOSCA, 28 MAR – “Una situazione “catastrofica”: così il capo della Missione speciale di monitoraggio dell’Osce in Ucraina, Ertugrul Apakan ha definito quella che si sono trovati davanti gli osservatori entrati a Shirokine, nella provincia ucraina di Donetsk, dove la tregua stabilita dagli accordi di Minsk non regge. “Non c’è un edificio che non sia stato colpito nelle tante settimane di bombardamenti”, ha aggiunto, esortando “tutte le parti a far tacere le armi immediatamente”.

Condividi: