Cadavere in sacco: forse donna scomparsa

(ANSA) – FIRENZE, 30 MAR – Abiti e altezza sarebbero compatibili con quelli di Irene Focardi, la 43enne scomparsa circa due mesi fa a Firenze, ma non è ancora certa l’identificazione del cadavere, in avanzato stato di decomposizione, scoperto ieri in un sacco alla periferia di Firenze, alle Piagge. Oggi primi accertamenti all’istituto di medicina legale dove saranno poi effettuati l’autopsia e il prelievo di tessuti per l’esame del dna. Intanto la procura ha aperto un fascicolo per occultamento di cadavere.

Condividi: