Calcio: Malagò, serve superare campanilismo

(ANSA) – ROMA, 30 MAR – “Io sono felice se tutta l’Italia è d’accordo quando la Ferrari e Valentino Rossi vincono, se Pennetta o Errani vincono un grande slam o se vincono la nazionale di basket o pallavolo ma io vorrei esserlo anche per la nazionale di calcio. Lì bisognerebbe superare il campanilismo sportivo”. Così il presidente del Coni Giovanni Malagò a Radio Sportiva. “Il tifo spesso porta addirittura a tifare contro perché magari c’è qualche problema con qualche giocatore. Bisognerebbe volare più in alto”.

Condividi: