Ucraina: Consiglio Europa boccia inchieste di Kiev su Maidan

(ANSA) – STRASBURGO, 31 MAR – Le inchieste condotte dalle autorità ucraine sugli eventi e le violenze verificatisi durante la rivolta di Maidan non hanno rispettato i criteri della Convenzione europea dei diritti umani né la giurisprudenza della Corte di Strasburgo. Il giudizio negativo è del Consiglio d’Europa ed è contenuto nel rapporto di un panel internazionale incaricato dal segretario generale di valutare l’affidabilità delle indagini avviate dal nuovo potere di Kiev per stabilire le responsabilità degli eccidi.

Condividi: