Terrorismo: salta intesa su Dl, riprende ostruzionismo M5s

(ANSA) – ROMA, 31 MAR – E’ ripreso l’ostruzionismo di M5s nell’Aula della Camera sul decreto anti-terrorismo. Tutti i deputati pentastellati si sono nuovamente iscritti alle dichiarazioni di voto, cosa che impedirebbe l’approvazione il decreto. In serata si terrà una conferenza dei capigruppo, alle quale potrebbe seguire una seduta no-stop per tutta la notte.

Condividi: