Consigliere Idv ucciso: assolto anziano agricoltore

(ANSA) – LECCE, 31 MAR – La Corte d’Assise di Lecce ha assolto ‘per non aver commesso il fatto’ Vittorio Luigi Colitti, agricoltore 71enne, dall’accusa di aver ucciso il consigliere comunale di Ugento dell’Idv Giuseppe Basile, assassinato con 24 coltellate la notte tra il 14 e il 15 giugno 2008 davanti alla sua casa ad Ugento. Il pm Massimiliano Carducci aveva chiesto la condanna all’ergastolo contestando le aggravanti dell’efferatezza e dei futili motivi. Già assolto il nipote di Colitti, all’epoca minorenne.

Condividi: