Calcio: Cassano, mi manca il pallone farò il dt

(ANSA) – ROMA, 31 MAR – “Senza calcio sto male, mi manca tanto. Io vorrei ancora giocare, ma in futuro mi piacerebbe fare il dt”. Antonio Cassano, dopo l’addio al Parma, è rimasto fuori dal giro della serie A: il fantasista di Bari, in un’intervista a Chi in edicola domani, confessa che vorrebbe tornare a giocare. “Adesso mi godo la famiglia. Ho detto no alla proposta del Bari per questioni familiari – continua -. Io vorrei ancora giocare, ma in futuro mi piacerebbe gestire i rapporti tra società e squadra”.

Condividi: