Nigeria: presidente eletto, guarire ferite Paese

(ANSA) – ROMA, 1 APR – La Nigeria deve “guarire le sue ferite” e “lavorare per il futuro”: lo ha detto il neo-presidente nigeriano Muhammadu Buhari, citato dalla Bbc. Buhari ha ricevuto 15.424.921 voti, contro i 12.853.162 del presidente uscente cristiano Goodluck Jonathan. Remy Sonaiya, l’unica donna tra i 12 candidati, ha ricevuto 13.076 voti. (ANSA).

Condividi: