Yemen: Unicef, 62 bimbi uccisi da inizio raid

(ANSA) – ROMA, 1 APR – Sono “almeno 62 i bambini uccisi e 30 quelli feriti” in una settimana, dall’inizio delle operazioni militari in Yemen: lo denuncia l’Unicef. La violenza “sta terrorizzando” i piccoli, sottolinea un comunicato. E c’è una “disperata necessità di proteggerli”. L’Ocha, dal canto suo, citando i dati dell’Oms, stima siano 361 le persone uccise e 1.345 quelle ferite dall’inizio dell’escalation militare nel Paese, il 23 marzo. Le vittime “sono in gran parte civili”. (ANSA).

Condividi: