Odissea GoinSardinia, passeggeri chiedono sequestro 1 mln

(ANSA) – OLBIA, 1 APR – Il sequestro conservativo di un milione di euro è stato chiesto dai legali del migliaio di passeggeri lasciati a terra la scorsa estate dalla compagnia marittima GoinSardinia, nel primo atto della causa nel Tribunale civile di Tempio Pausania. “Il sequestro conservativo richiesto oggi – spiega l’avvocato Vittorio Marrocu – punta a custodire i beni della compagnia così da non vanificare la richiesta risarcitoria che arriverà in sede di merito”. Il giudice si è riservato di decidere.

Condividi: