Ucraina: Lukashenko, coinvolgere Usa in processo pace

(ANSA) – MOSCA, 1 APR – Gli Usa dovrebbero essere coinvolti nel processo di pace per il sud-est ucraino perché senza di loro “non è possibile la stabilità” nella repubblica ex sovietica: cosi’ il capo di Stato bielorusso Alexandr Lukashenko in un’intervista a Bloomberg ripresa dal sito ufficiale della presidenza. “Non so – ha detto Lukashenko – cosa gli americani vogliono qui, in Europa orientale, e in particolar modo in Ucraina, ma se vogliono pace e stabilità devono immediatamente partecipare al processo” di pace.

Condividi: