Muos: procura Caltagirone sequestra impianto satellitare

(ANSA) – CALTAGIRONE (CATANIA), 1 APR – La procura di Caltagirone ha ordinato il sequestro dell’impianto satellitare Usa Muos nella riserva di Niscemi (Cl). Il provvedimento fa seguito alla decisione del Tar di Palermo che aveva accolto i ricorsi dei No muos contro la prosecuzione dei lavori di realizzazione dell’impianto di Tlc nella base americana.

Condividi: