Kenya: studenti cristiani in ostaggio, liberi 15 musulmani

(ANSA) – ROMA, 2 APR – Il gruppo estremista islamico somalo Al-Shabaab che ha attaccato oggi un campus universitario di Garissa, nell’est del Kenya, ha preso in ostaggio un gruppo di studenti. Lo riporta la Bbc online. Gli estremisti avrebbero separato gli studenti cristiani da quelli musulmani e rilasciato 15 studenti musulmani, ha detto un portavoce del gruppo. Non si hanno al momento notizie di oltre 500 studenti. Secondo il ministro degli Interni, di 815 studenti, ne mancherebbero all’appello esattamente 535.

Condividi: