Mo:da Trentino intervento per restauro grotta Annunciazione

(ANSA) – TRENTO, 2 APR – Con un intervento di restauro con tecniche innovative la grotta dell’Annunciazione a Nazareth si salverà. A causa di un processo di sfarinamento della roccia per l’umidità, la grotta rischiava di scomparire per sempre, ma il lavoro di risanamento è partito, compiuto dal consorzio Kyotohaus, che raggruppa tecnici di Trento e Bolzano. Per completare l’intervento servono però ancora 60.000 euro, che le Casse rurali del Trentino si sono impegnate a reperire con una campagna di raccolta fondi.

Condividi: