Calcio: Milan, incontro con businessman asiatico ad Arcore

(ANSA) – MILANO, 2 APR – Un uomo d’affari asiatico ha lasciato poco prima delle 22 la residenza di Silvio Berlusconi ad Arcore, a bordo di una fuoriserie nera, seduto sul lato del passeggero e impegnato a scrivere sul suo smartphone: è molto probabilmente la conferma che a Villa San Martino si è tenuto un incontro sulla cessione di quote del Milan. Seppure in penombra, si è notata una somiglianza con Richard Lee, uomo d’affari di Hong Kong con molti interessi in Cina che a ottobre è stato ospite di Berlusconi a S.Siro.

Condividi: