Calcio: Zong Qinghou, senza fondamento interesse per Milan

(ANSA) – MILANO, 2 APR – E’ “priva di qualsiasi fondamento” la notizia di un interesse per quote del Milan da parte del magnate Zong Qinghou, considerato l’uomo più ricco della Cina. Dopo i rumors degli ultimi giorni, lo ha precisato la segreteria del presidente della più grande compagnia cinese di bevande, attraverso l’ufficio di Pechino dell’Ice, l’agenzia per la promozione all’estero delle imprese italiane, che collabora con il gruppo Wahaha.

Condividi: