Aggressione armata a Forza Nuova, tre arresti a Bari

(ANSA) – BARI, 3 APR – La Digos ha posto agli arresti domiciliari tre ragazzi con l’accusa di lesioni personali e porto abusivo di oggetti atti ad offendere per il ferimento di 3 esponenti di Forza Nuova coinvolti nel pestaggio compiuto da una decina di persone presso la sede del movimento di Bari. I fatti risalgono all’ottobre scorso. Gli aggressori agirono armati con tirapugni e tubi in metallo, mazze da baseball. Uno dei tre feriti subì la frattura della mandibola con trauma cranico facciale.

Condividi: