Francia: parlamento approva divieto modelle troppo magre

(ANSA) – PARIGI, 3 APR – L’Assemblea nazionale francese ha approvato la proposta di legge per vietare alle agenzie di casting di far sfilare modelle troppo magre, con indice di massa corporea sotto la soglia di denutrizione. Inserita in un emendamento alla riforma del sistema sanitario, proposto dal deputato socialista Olivier Veran, la misura aveva ottenuto il sostegno del ministro della Sanità Marisol Touraine, secondo cui la promozione di un modello di bellezza fondato sulla magrezza eccessiva è “preoccupante”.

Condividi: