Prostituzione, arrestato titolare storico night riminese

(ANSA) – RIMINI, 4 APR – Il titolare, il barista e il cameriere dello storico night ‘Crazy love’ di Rimini sono stati arrestati nella notte da polizia e carabinieri per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Il gestore, un uomo di 67 anni originario di Avellino, prendeva una percentuale sulle prestazioni sessuali delle ragazze, una trentina, tra i 20 e 25 anni, in maggioranza romene e italiane, assunte come ballerine, che però dovevano essere disposte ad “andare oltre”.