Nove auto incendiate nella notte a Gela, edificio evacuato

(ANSA) – GELA (CALTANISSETTA), 6 APR – Sette auto distrutte e due danneggiate in tre attentati incendiari a Gela; un edificio evacuato per le fiamme e il fumo, una donna una bambina e due carabinieri intossicati, sono il bilancio di una notte di fuoco che ha interessato tre quartieri di Gela: Caposoprano, Macchitella e Giardinelli. Il presidente della Regione, Rosario Crocetta, ex sindaco di gela si è detto preoccupato, “ma la città non può tornare indietro”. Preoccupazione espressa anche dal sindaco Angelo Fasulo.

Condividi: