Apriva aste-truffa su eBay, ‘introiti’ per oltre 10.000 euro

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 6 APR – Metteva all’asta merce su eBay, intascava i soldi e svaniva nel nulla. Così un vicentino di 40 anni, con precedenti specifici, ha alimentato la sua postepay monetizzando oltre 10.000 euro con la falsa vendita di macchine da caffè, monitor, hard disk, Gps, robot aspirapolvere, accessori per macchine fotografiche che poi non spediva. Lo hanno scoperto i Cc di Cadelbosco Sopra (Reggio Emilia), a cui si è rivolto un giovane rimasto vittima. L’uomo è stato denunciato per truffa informatica.(ANSA).

Condividi: