Fermato a Mestre reclutatore gruppo sequestro pm turco

(ANSA) – ROMA, 6 APR – A Mestre la polizia ha fermato un turco con l’accusa di essere un reclutatore della Dhkp-C., l’organizzazione terroristica che ha ucciso, il 31 marzo a Istanbul, il pm Mehmet Selin Kiraz. L’uccisione avvenne nel blitz delle forze speciali in cui sono morti anche due sequestratori del magistrato. “Il livello di allerta – ha affermato il ministro dell’Interno Alfano – è tale che, anche e soprattutto nei giorni della Pasqua, i controlli di sicurezza, su tutto il territorio, sono altissimi”.

Condividi: