Calcio: associazione ‘Ciro Vive’, chiederemo danni alla Roma

(ANSA) – NAPOLI, 6 APR – In riferimento agli striscioni di sabato scorso all’Olimpico contro Antonella Leardi, mamma di Ciro Esposito, l’associazione ‘Ciro Vive’ annuncia che chiederà alla As Roma e ai responsabili dell’esposizione il risarcimento di danni a immagine, buon nome e personali in sede civile. “Il ricavato – spiegano i responsabili dell’associazione – sarà devoluto ai bambini ricoverati nel reparto di Rianimazione del Gemelli a Roma e in quello di Oncologia pediatrica dell’ospedale Pausilipon di Napoli”.

Condividi: