Scomparsa nell’Aretino: forse una traccia da ossa ritrovate

(ANSA) – AREZZO, 6 APR – Le ossa rinvenute nel cimitero di Sestino (Arezzo) giovedì scorso potrebbero essere compatibili con quelle di una donna alta circa un metro e cinquanta e sui 45-55 anni, caratteristiche molto vicine a quelle di Guerrina Piscaglia la donna scomparsa quasi un anno fa da Ca Raffaello frazione di Badia Tedalda. Le prime risultanze delle analisi che i Ris di Roma stanno effettuando sulle ossa, prelevate sabato e trasportate nel laboratorio specializzato di Roma, sono attese per i prossimi giorni.

Condividi: