Calcio: Montella, ‘striscione innaturale’

(ANSA) – FIRENZE, 6 APR – “Lo striscione apparso all’Olimpico in Roma-Napoli? E’ qualcosa di innaturale, giusto prendere dei provvedimenti e non infliggere solo una multa, ci vorrebbe più responsabilità da parte di chi ne ha”. E’ il commento di Vincenzo Montella sullo striscione apparso in Curva Sud contro la madre di Ciro Esposito. “In Italia si fa presto a dire cosa è giusto e cosa non lo è – dice il tecnico della Fiorentina – ma poi occorre troppo tempo per capire cosa fare per evitare che certe cosa accadano”.

Condividi: