Diaz: Ferranti, spero sì a legge su tortura entro l’estate

(ANSA) – ROMA, 7 APR – “In commissione abbiamo introdotto lievi modifiche al testo che chi ha inviato il Senato, ma ne abbiamo mantenuto l’impianto. Ora mi auguro che l’aula della Camera approvi all’unanimità il provvedimento, così che il Senato lo possa trasformare in legge definitiva entro l’estate”. Lo dice, parlando con un giornalista, la presidente della commissione Giustizia della Camera, Donatella Ferranti (Pd), a proposito del ddl che introduce il rato di tortura.

Condividi: