Usa: governo ha tracciato miliardi telefonate prima di 11/9

(ANSA) – NEW YORK, 8 APR – Il governo degli Stati Uniti ha iniziato a tracciare le telefonate degli americani verso l’estero quasi un decennio prima degli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001, sotto la presidenza di Bill Clinton prima ancora che sotto quella di George W. Bush, raccogliendo miliardi di chiamate in un programma divenuto un modello per il sistema di sorveglianza della National Security Agency (Nsa).

Condividi: