Alpinismo: Moro e Lunger rinunciano al Manaslu

(ANSA) – BOLZANO, 8 APR – Simone Moro e Tamara Lunger hanno definitivamente rinunciato al Manaslu (8.163 m). I primi di marzo avevano sospeso un primo tentativo di scalata, dopo essere stati sfiorati da una enorme valanga. Per un mese i due alpinisti italiani hanno scalato altre montagne dell’Himalaya. Ora sono tornati sull’ottomila, le nevicate record di queste settimane avevano però distrutto il campo 1. “Abbiamo avuto la pazienza, eravamo motivati, ma a volte bisogna saper dire basta”, commenta Lunger su Fb.(ANSA).

Condividi: