Calcio: Andrea Dossena si difende ‘nessun arresto’

(ANSA) – LONDRA, 8 APR – Andrea Dossena si difende. L’ex nazionale nega di essere stato fermato e rilasciato su cauzione – come riportano media inglesi – dalla polizia di Londra, accusato di furto nei grandi magazzini di Harrods. “Ho dimenticato di pagare una confezione di bresaola e un barattolo di miele – spiega Dossena -.Quando siamo usciti siamo stati fermati dalla sicurezza che ha avvertito la polizia. Non avevamo documenti con noi, così siamo dovuti andare in una vicina stazione di polizia per le identificazioni”.

Condividi: