Mafia: sequestro beni a direttore Dipartimento veterinario

(ANSA) – PALERMO, 8 APR – Sequestro patrimoniale eseguito dalla polizia nei confronti di Paolo Giambruno, direttore del Dipartimento di prevenzione veterinario dell’Asp di Palermo, nonché presidente dell’Ordine dei medici veterinari della provincia in applicazione della normativa antimafia. Secondo i magistrati, sarebbero “emerse numerose irregolarità nell’ambito dei controlli sanitari dal Dipartimento di prevenzione veterinario dell’Asp, sulla qualità delle carni da destinare al consumo”.

Condividi: