Mattarella, ai criminali lo Stato risponde con fermezza

(ANSA) – ROMA, 9 APR – “La società democratica, aperta e accogliente, è per sua natura vulnerabile: alle insidie criminali lo Stato italiano risponde con fermezza, sempre nel pieno rispetto delle garanzie costituzionali e dei diritti dell’uomo”. Lo ha affermato il presidente Sergio Mattarella parlando al plenum straordinario del Csm dopo i fatti di Milano.

Condividi: