Vandalismi a corteo anarchici, 10 denunciati

(ANSA) – PISA, 9 APR – La Digos di Pisa, dopo quasi un anno di indagini, ha denunciato 10 persone ritenute responsabili di raid vandalici nel centro di Pisa durante un corteo anarchico svoltosi nella città toscana il 3 maggio 2014. I denunciati – 7 del Pisano, gli altri provenienti dalle province di Livorno, Bologna e Como – sono accusati di aver danneggiato vetrine di negozi, banche e bancomat, imbrattate, e i sistemi di videosorveglianza del Comune tagliando i cavi di collegamento delle telecamere.

Condividi: