Appalti truccati Asl Brindisi: chiesto giudizio Manutencoop

(ANSA) – BRINDISI, 9 APR – La procura di Brindisi ha chiesto il rinvio a giudizio per 51 persone coinvolte nell’inchiesta sulla Asl e su presunti appalti pilotati che hanno coinvolto società come Manutencoop e Artsana. Tra gli imputati Claudio Levorato, amministratore della coop, insieme a dirigenti e manager. A Manutencoop è contestata una gara per l’efficientamento energetico dell’ospedale Perrino. Ai dirigenti di Artsana si contesta la frode in pubblica fornitura per forniture di pannoloni per incontinenti.

Condividi: