Corruzione e peculato, arrestato il sindaco di Marino

(ANSA) – ROMA, 9 APR – Arrestato dai carabinieri il sindaco di Marino (Roma) Fabio Silvagni, un dipendente comunale e 3 imprenditori ritenuti responsabili di corruzione e peculato. Impiegati 100 carabinieri che stanno eseguendo in alcuni comuni dei Castelli Romani l’ordinanza del gip di Velletri che ha disposto gli arresti domiciliari. Silvagni avrebbe tra l’altro rilasciato illecitamente autorizzazioni per realizzare un punto vendita di una nota catena commerciale in cambio dell’assunzione di persone da lui indicate.