Calcio: De Laurentiis, ritiro non è una punizione

(ANSA) – NAPOLI, 10 APR – “Il ritiro non è una punizione per la squadra ma un modo perché il gruppo, i giocatori si parlino e trovino l’unità, la compattezza per affrontare il finale di stagione”. Lo ha detto il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, a proposito del ritiro imposto alla squadra partenopea dopo il ko con la Lazio in Coppa Italia.

Condividi: