Def: spunta 1,5 mld in più, Renzi valuta destinazione

(ANSA) – ROMA, 10 APR – I tecnici di Palazzo Chigi e del mef avrebbero individuato, a quanto si apprende, risorse aggiuntive di circa 1,5 miliardi da destinare a misure previste dal Def. Risorse che a Palazzo Chigi definiscono un “bonus”, una sorta di “tesoretto” che in queste ore il governo sta decidendo dove destinare.

Condividi: